Espansione del Post-eriore

17 Ott

Pinocchio è un serpente che tiene gli aghi che cuciono orologi.
L’armadio è un mercato un mercato arabo.
Le ciabatte sono mucche rosa che mi indossano.
Scoppiano i negozi, cascano i tetti.
I libri riposano a pancia in giù così Amleto muore.
I margini sono blu, il mare è trasparente.
L’occhio è un bottone marrone come la cacca.
Lelli è giallo ma io lo amo, ha tre dita grandi e non ha il collo.

Annunci

2 Risposte to “Espansione del Post-eriore”

  1. Zolar Czakl ottobre 17, 2010 a 9:58 pm #

    Maliziosa satira di costume contemporaneo, molto furba, va più al cuore che alla testa.
    Ehilà sono quello che o cita Zappa o cita Allen, sono venuto a rombere pure qui ;D.

    • Olta ottobre 18, 2010 a 2:56 pm #

      Rompi pure quanto vuoi beibe!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: